Il Sigillo di Salomone: In tre manoscritti di magia copta in lingua araba

Couverture
Edizioni Terra Santa - 217 pages
Sin dall’antichità, l’Egitto ha rappresentato un terreno fertile per lo sviluppo delle arti magiche e, nel succedersi delle generazioni, il ricorso alla magia ha percorso trasversalmente culture ed esperienze religiose diverse. Il volume presenta tre manoscritti inediti, conservati nella biblioteca del Centro di Studi Orientali Cristiani presso il convento dei Francescani del Muski, che testimoniano di questa ricca e affascinante storia. Si tratta di tre brevi testi anonimi che illustrano una forma di cabala araba applicata ai Salmi. Il titolo del libro allude al quadrato magico con cinque caselle per lato (pentagramma) e con casella vuota al centro, chiamato, nella tradizione magica copta, “sigillo di Salomone”.
 

Avis des internautes - Rédiger un commentaire

Aucun commentaire n'a été trouvé aux emplacements habituels.

Autres éditions - Tout afficher

Expressions et termes fréquents

À propos de l'auteur (2014)

Rosanna Budelli è docente a contratto di lingua araba presso l’Università di Pavia e l’Università “L’Orientale” di Napoli. I suoi campi di ricerca sono la lingua e la letteratura araba, e la civiltà arabo-islamica. Tra le sue pubblicazioni i volumi: Ascese e Visioni, poesie sufi dell’autore tunisino contemporaneo Muḥammad al-Ḫālidī; Il Sale nella pentola, antologia di aneddoti medievali raccolti da Ibn al-Ǧawzī.

Informations bibliographiques