Poesie d'amore e libertà

Copertina anteriore
Guanda - 260 pagine
3 Recensioni
Google non verifica le recensioni, ma controlla e rimuove i contenuti falsi quando vengono identificati
Un'antologia di poesie tratte dalle raccolte più famose di Jacques Prévert sui temi dell'amore e della libertà, tanto politica quanto esistenziale. Una raccolta che unisce, seguendo un percorso privilegiato, le occasioni e i luoghi più cari al grande poeta francese: i ricordi autobiografici, le descrizioni della natura, l'affetto per gli amici e soprattutto i ritratti della Parigi amata, una città sempre viva e vibrante con le sue strade, i suoi ritrovi, i suoi volti e i suoi colori. Un'occasione felice per tutti coloro che vogliono ritrovare l'umanità, la spontaneità e l'anticonformismo che fanno di Prévert uno dei poeti più amati del Novecento.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Google non verifica le recensioni, ma controlla e rimuove i contenuti falsi quando vengono identificati

Poesie d'amore e libertà. Testo francese a fronte

Recensione dell'utente  - Carolina Castillo - IBS

Una raccolta delle più belle poesie d'amore di tutti i tempi. Leggi recensione completa

Poesie d'amore e libertà. Testo francese a fronte

Recensione dell'utente  - OskarSchell - IBS

Il libro contiene una raccolta di poesie di un grande poeta. Merita veramente la pena averlo. Leggi recensione completa

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Informazioni sull'autore (2014)

Opere di Jacques Prévert (1900-1977) nel catalogo Guanda: Fatras, Le foglie morte, Poesie, Poesie d’amore, Sole di notte, Graffiti, Parole, La pioggia e il bel tempo, Storie e Altre storie, Gran ballo di primavera, Infanzia, Poesie d’amore e libertà, Spettacolo, Il Prévert di Prévert e Storie per bambini poco saggi.

Informazioni bibliografiche