Il mé́nage a quattro: scienza, filosofia, tecnia nella letteratura italiana del Novecento

Couverture
Le Monnier università, 2005 - 249 pages
Questo libro analizza in che modo letteratura, scienza, filosofia e tecnica si confrontino e mettano in discussione a vicenda, esplicitando quel rapporto fra i saperi che è all'opera nella narrativa di quattro fra i più importanti scrittori del Novecento italiano (Calvino, Gadda, Primo Levi e Sinisgalli). Scienza, filosofia e tecnica non vengono qui considerate come occasionali elementi tematici ma come discorsi, linguaggi e pratiche che sono fondamentali per la costituzione e comprensione delle opere di questi autori.

À l'intérieur du livre

Avis des internautes - Rédiger un commentaire

Aucun commentaire n'a été trouvé aux emplacements habituels.

Table des matières

De Rerum Natura
170
Mito e furor mensurandi
184
La macchina letteraria
204
Droits d'auteur

1 autres sections non affichées

Expressions et termes fréquents

Références à ce livre

Informations bibliographiques