Grammatica ragionata della lingua francese

Couverture
Didot, 1814 - 443 pages
 

Avis des internautes - Rédiger un commentaire

Aucun commentaire n'a été trouvé aux emplacements habituels.

Pages sélectionnées

Autres éditions - Tout afficher

Expressions et termes fréquents

Fréquemment cités

Page 347 - nessun vero si spazia. Posasi in esso, come fera in lustra, Tosto che giunto V ha, e giugner puollo, Se non, ciascun disio sarebbe frustra. Nasce per quello, a guisa di rampollo,
Page 380 - ma non fian giammai Gli altari suoi senza i miei fiori, e senza Soave fumo d'odorati incensi. Ed allor questa semplice e devota Religion mi si torrà dal core, Che d'aria pasceransi in aria i cervi, E che, mutando i fiumi e letto e corso, Il Perso bea la Sona, il Gallo il
Page 13 - Tu proverai si come sa di sale Lo pane altrui, e come è duro calle Lo scendere e
Page 14 - Dante : La contingenza, che fuor del quaderno Della vostra materia non si stende, Tutta è dipinta nel cospetto eterno; la contingenza
Page 169 - l tuo banco, Dietro pensando a ciò che si preliba, S'esser vuoi lieto assai prima che stanco.
Page 324 - distrutto Libero arbitrio, e non fora giustizia Per ben letizia, e per male aver latto.
Page 292 - Il suo parlare, per l'altezza e per la dolcezza sua, genera nella mente di chi l'ode un pensiero d'amore, il quale io chiamo spirito celestiale.
Page 125 - Que tu finisses, Qu'il finisse, Que nous finissions, Que vous finissiez, ■ Qu'ils finissent. Que j'aie fini,
Page 203 - Io son ricco, e spendo il mio in metter tavola ed onorare i miei cittadini, e per tutto questo io non posso trovare uom che ben mi voglia.
Page 347 - del vero il dubbio, ed è natura, Ch' al sommo pinge noi di collo in collo. Come

Informations bibliographiques