Images de page
PDF
ePub

CAPO 2.

V HA risuscitati ancor voi, E che era vietati nec on li

ne' peccati;

2 Ne' quali già camminaste, seguendo il secolo di questo mondo, secondo il principe della podestà dell' aria, dello spirito che opera al presente ne' figliuoli della disubbidienza ;

10 Conciossiachè noi siamo la fattura d' esso, essendo creati in Cristo Gesù a buone opere, le quali Iddio ha preparate, acciocchè camminiamo in esse.

11 Perciò, ricordatevi che già voi Gentili nella carne, che siete chiamati Incirconcisione da quella che è chiamata Circoncisione nella carne, fatta con la mano;

3 Fra i quali ancora noi tutti conversammo già nelle concupiscenze della nostra carne, adempiendo le voglie della carne, e de' pensieri; ed eravam di natura figliuoli d'ira, come ancora gli altri.

4 Ma Iddio, che è ricco in misericordia, per la sua molta carità, della quale ci ha amati;

5 Eziandio mentre eravamo morti ne' falli, ci ha vivificati con Cristo (voi siete salvati per grazia);

5 Even when we were dead in sins, hath quickened us together with Christ, (by grace ye are saved ;)

6 E ci ha risuscitati con lui, e con lui ci ha fatti sedere nè luoghi celesti, in Cristo Gesù;

|

6 And hath raised us up together, and made us sit together in heavenly places in Christ Jesus:

7 Acciocchè mostrasse ne' secoli avvenire l'eccellenti ricchezze della sua grazia, in benignità inverso noi, in Cristo Gesù.

7 That in the ages to come he might shew the exceeding riches of his grace, in his kindness toward us, through Christ Jesus.

8 Perciocchè voi siete salvati per la grazia, mediante la fede, e ciò non è da voi, è il dono di Dio ;

8 For by grace are ye saved through faith; and that not of yourselves it is the gift of God: 9 Not of works, lest any man should boast.

9 Non per opere, acciocchè niuno si glorii.

12 In quel tempo eravate senza Cristo, alieni dalla repubblica d' Israele, e stranieri de' patti della promessa, non avendo speranza, ed essendo senza Dio nel mondo;

CHAPTER 2.

were dead in trespasses and ND you he who

13 Ma ora, in Cristo Gesù, voi, che già eravate lontani, siete stati approssimati per lo sangue di Cristo.

sins;

2 Wherein in time past ye walked according to the course of this world, according to the prince of the power of the air, the spirit that now worketh in the children of disobedience:

3 Among whom also we all had our conversation in times past in the lusts of our flesh, fulfilling the desires of the flesh and of the mind; and were by nature the children of wrath, even as others. 4 But God, who is rich in mercy, for his great love wherewith he loved us,

|

10 For we are his workmanship, created in Christ Jesus unto good works, which God hath before ordained that we should walk in them.

[blocks in formation]

14 Perciocchè egli è la nostra pace, il quale ha fatto de' due uno; e, avendo disfatta la parete di mezzo che facea la chiusura ; 15 Ha nella sua carne annullata l' inimicizia, la legge de' comandamenti, posta in ordinamenti; acciocchè creasse in sè stesso i due in un uomo nuovo, facendo la pace; 16 E li riconciliasse amendue in un corpo a Dio, per la croce, avendo uccisa l' inimicizia in sè

stesso.

17 Ed essendo venuto, ha evangelizzata pace a voi che eravate lontani, e a quelli che eran vicini. 18 Perciocchè per esso abbiamo gli uni e gli altri introduzione al Padre, in uno Spirito.

[blocks in formation]

5 Il quale non fu dato a conoscere nell' altre età a' figliuoli uomini, come ora è stato rivelato a' santi apostoli, e profeti d'esso, in Ispirito;

6 Acciocchè i Gentili sieno coeredi, e d' un medesimo corpo, e partecipi della promessa d'esso in Cristo, per l' evangelo;

[blocks in formation]
[blocks in formation]

7 Del quale io sono stato fatto ministro, secondo il dono della grazia di Dio, che mi è stata data, secondo la virtù della sua potenza. 8 A me, dico, il minimo di tutti i santi, è stata data questa grazia d'evangelizzar fra i Gentili le non investigabili ricchezze di Cristo;

9 E di manifestare a tutti, quale è la dispensazion del misterio, il -quale da' secoli è stato occulto in Dio, che ha create tutte le cose per Gesù Cristo;

10 Acciocchè nel tempo presente sia data a conoscere a' principati, e alle podestà, ne' luoghi celesti, per la chiesa, la molto varia sapienza di Dio;

11 Secondo il proponimento eterno, il quale egli ha fatto in Cristo Gesù, nostro Signore ;

12 In cui noi abbiamo la libertà, e l'introduzione in confidanza, per la fede d'esso.

13 Per la qual cosa io richieggio che non veniate meno dell' animo per le mie tribolazioni, che soffero per voi; il che è la vostra gloria. 14 Per questa cagione, dico, io piego le mie ginocchia al Padre del Signor nostro Gesù Cristo;

15 Dal quale è nominata tutta la famiglia, ne' cieli, e sopra la terra;

16 Ch' egli vi dia, secondo le ricchezze della sua gloria, d' esser fortificati in virtù, per lo suo Spirito, nell' uomo interno;

17 E che Cristo abiti ne' vostri cuori per la fede;

18 Acciocchè, essendo radicati, e fondati in carità, possiate comprendere, con tutti i santi, quale è la larghezza, e la lunghezza, e la profondità, e l'altezza;

19 E conoscer la carità di Cristo, che sopravanza ogni conoscenza; acciocchè siate ripieni fino a tutta la pienezza di Dio.

20 Or a colui, che può, secondo la potenza che opera in noi, fare infinitamente sopra ciò che noi chieggiamo, o pensiamo;

21 A lui sia la gloria nella chiesa, [Ital. & Eng.] 16

[blocks in formation]

in Cristo Gesù, per tutte le gene- | church by Christ Jesus throughrazioni del secolo de' secoli. Amen.

out all ages, world without end. Amen.

CAPO 4.

O adunque, il prigione, vi esorto

condegnamente alla vocazione, della quale siete stati chiamati; 2 Con ogni umiltà, e mansuetudine; con pazienza, comportandovi gli uni gli altri in carità;

3 Studiandovi di servar l'unità dello Spirito per lo legame della pace.

4 Vè un corpo unico, e un unico Spirito; come ancora voi siete stati chiamati in un' unica speranza della vostra vocazione;

5 V'è un unico Signore, una fede, un battesimo;

6 Un Dio unico, e Padre di tutti, il quale è sopra tutte le cose, e fra tutte le ose, e in tutti voi.

[blocks in formation]

CHAPTER 4.

THEREFORE, the prisoner of the Lord, beseech you ye walk worthy of the vocation wherewith ye are called,

2 With all lowliness and meekness, with longsuffering, forbearing one another in love;

3 Endeavouring to keep the unity of the Spirit in the bond of peace.

4 There is one body, and one Spirit, even as ye are called in one hope of your calling;

5 One Lord, one faith, one baptism,

6 One God and Father of all, who is above all, and through all, and in you all.

7 But unto every one of us is given grace according to the measure of the gift of Christ.

8 Wherefore he saith, When he ascended up on high, he led captivity captive, and gave gifts unto

men.

9 (Now that he ascended, what is it but that he also descended first into the lower parts of the earth?

10 He that descended is the same also that ascended up far above all heavens, that he might fill all things.)

11 And he gave some, apostles; and some, prophets; and some, evangelists; and some, pastors and teachers;

12 For the perfecting of the saints, for the work of the ministry, for the edifying of the body of Christ:

13 Till we all come in the unity of the faith, and of the knowledge of the Son of God, unto a perfect man, unto the measure of the stature of the fulness of Christ: 14 That we henceforth be no more children, tossed to and fro, and carried about with every wind of doctrine, by the sleight of men,

astuzia all' artificio, ed insidie | and cunning craftiness, whereby dell' inganno; they lie in wait to deceive; 15 But speaking the truth in love, may grow up into him in alĺ things, which is the head, even Christ:

15 Ma che, seguitando verità in carità, cresciamo in ogni cosa in colui che è il capo, cioè in Cristo;

[blocks in formation]

22 Di spogliare, quant' è alla primiera conversazione, l' uomo vecchio, il qual si corrompe nelle concupiscenze della seduzione; 23 E d' essere rinnovati per lo Spirito della vostra mente;

24 E d'esser vestiti dell' uomo nuovo, creato, secondo Iddio, in giustizia, e santità di verità.

25 Perciò, deposta la menzogna, parlate in verità ciascuno col suo prossimo; conciossiachè noi siam membra gli uni degli altri.

26 Adiratevi, e non peccate; il sole non tramonti sopra il vostro cruccio ;

27 E non date luogo al diavolo. 28 Chi rubava non rubi più; anzi più tosto fatichi, facendo qualche buona opera con le proprie mani, acciocchè abbia di che far parte a colui che ha bisogno.

16 From whom the whole body fitly joined together and compacted by that which every joint supplieth, according to the effectual working in the measure of every part, maketh increase of the body unto the edifying of itself in love.

17 This I say therefore, and testify in the Lord, that ye henceforth walk not as other Gentiles walk, in the vanity of their mind,

18 Having the understanding darkened, being alienated from the life of God through the ignorance that is in them, because of the blindness of their heart:

19 Who being past feeling have given themselves over unto lasciviousness, to work all uncleanness with greediness.

20 But ye have not so learned Christ;

21 If so be that ye have heard him, and have been taught by him, as the truth is in Jesus:

22 That ye put off concerning the former conversation the old man, which is corrupt according to the deceitful lusts;

23 And be renewed in the spirit of your mind;

24 And that ye put on the new man, which after God is created in righteousness and true holiness. 25 Wherefore putting away lying, speak every man truth with his neighbour: for we are members one of another.

26 Be ye angry, and sin not: let not the sun go down upon your wrath :

27 Neither give place to the devil. 28 Let him that stole steal no more: but rather let him labour, working with his hands the thing which is good, that he may have to give to him that needeth.

« PrécédentContinuer »