Images de page
PDF
ePub

FRA

IL REGNO D'ITALIA E GLI ALTRI STATI

RACCOLTI PER CURA

DEL

MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI

VOLUME QUINDICESIMO

contenente gli atti conchiusi dal 1° gennaio 1897 al 31 dicembre 1898
(con un'appendice relativa ad atti anteriori, ma entrati in vigore in detto periodo o non pubblicati nei volumi precedenti)

- indice cronologico, per Stati e per materia -

ROMA

TIPOGRAFIA DEL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI

1899

SUA $ 981

914

T6o-broll

INDICE CRONOLOGICO

DEGLI ATTI INTERNAZIONALI CONTENUTI NEL PRESENTE VOLUME

I.

1897, 11 gennaio, Roma.

Adesione del Perù all'accordo di Vienna per lo

scambio di vaglia postali

[ocr errors]

pag. 3

II.

1897, 11 gennaio, Madrid.

Dichiarazione fra l'Italia e la Spagna per l'assi

stenza agli indigenti

III.

1897, 30 gennaio, Vienna.

Accordo fra l'Italia e l'Austria-Ungheria per la

pesca delle alose e carpioni nel lago di Garda,

6

IV.

1897, 4 febbraio, Roma.

Adesione del Lussemburgo, della Danimarca e

della Svezia-Norvegia alla convenzione del 16
maggio 1886 per la chiusura dei carri ferro-
viari vincolati in dogana

[ocr errors]

V.

1897, 12 marzo, Washington.

Lodo arbitrale del Presidente degli Stati Uniti

nella vertenza Cerruti fra l'Italia e la Colombia.

» 9

VI.

1897, 12 marzo, Sofia.

Accordo commerciale provvisorio fra l'Italia e
la Bulgaria

pag.
Annesso : Dichiarazione

13

16

VII. 1897, 12 marzo, Venezia.

Convenzione internazionale contro l'importazione

della peste bubbonica in Europa, conclusa fra
l'Italia, Austria-Ungheria, Belgio, Francia, Ger-
mania, Gran Bretagna, Grecia, Lussemburgo,
Montenegro, Paesi Bassi, Persia, Portogallo,
Rumenia, Russia, Serbia, Spagna, Svizzera e

Turchia
Annesso : Regolamento

17

25

VIII. 1897, 20 marzo, Roma.

Adesione del protettorato britannico di Sarawack

alla convenzione postale universale di Vienna.

84

IX.

1897, 21 marzo, Roma.

Adesione dell'Austria-Ungheria alla convenzione

del 20 marzo 1883 per la proprietà industriale
ed ai protocolli II e III di Madrid del 1891. >>

85

X.

1897, 22 aprile, Berna.

Adesione della colonia di Ceylan alla convenzione

telegrafica universale

86

XI. 1897, 17 maggio, Roma.

Adesione della Deutsche-See-Telegraphen-Gesell

schaft alla convenzione telegrafica internazio-
nale

87

XII.

1897, 22 maggio, L'Aja.

Protocollo addizionale alla convenzione di diritto

internazionale privato del 14 novembre 1896,
firmato fra Italia, Belgio, Francia, Lussem-
burgo, Paesi Bassi, Portogallo, Spagna e Sviz-

pag.

zera

88

XIII.

[ocr errors]

1897, 28 maggio, L'Aja.

Convenzione di estradizione fra l'Italia ed i Paesi

Bassi

>> 91

XIV.

1897, 15 giugno, Washington.

Convenzione postale universale conclusa fra Italia,

Austria-Ungheria, Belgio, Bolivia, Bosnia-Erzegovina, Brasile, Bulgaria, Chili, Colombia, Congo, Corea, Costarica, Danimarca (e colonie danesi), Egitto, Equatore, Francia (e colonie francesi), Germania (e protettorati germanici), Giappone, Gran Bretagna (e sue colonie dell'Africa meridionale, di Australasia, Canadà, India), Grecia, Guatemala, Haiti, Liberia, Lussemburgo, Messico, Montenegro, Paraguay, Paesi Bassi (e colonie neerlandesi), Persia, Perú, Portogallo (e colonie portoghesi), Repubblica Maggiore dell'America centrale (Salvador, Nicaragua, Honduras), Repubblica Sud-Africana (Transvaal), Rumenia, Russia, Serbia, Siam, Spagna (e colonie spagnuole), Stati Uniti, Svezia-Norvegia, Svizzera, Tunisia, Turchia, Uruguay e Vene

zuela Annesso I: Protocollo finale Annesso II: Regolamento

102

126

>> 129

« PrécédentContinuer »