Sbarbaro e i tragici greci

Couverture
Vita e Pensiero, 2005 - 467 pages
0 Avis
Les avis ne sont pas validés, mais Google recherche et supprime les faux contenus lorsqu'ils sont identifiés
Questo libro presenta uno studio sulla bibliografia del poeta italiano Camillo Sbarbaro. Servendosi di preziosi documenti inediti, l'autore ricostruisce la storia dei rapporti di Sbarbaro con la cultura greca e, in particolare, quella delle versioni dei tragici da lui compiute tra il 1942 e il 1945: "Antigone" di Sofocle, "Prometeo incatenato" di Eschilo, "Alcesti e il Ciclope" di Euripide. Le quattro traduzioni, analizzate nei loro diversi aspetti (filologico, linguistico, stilistico, formale) mediante un attento riscontro con il testo greco e con le altre fonti del poeta, vengono inserite nel contesto delle versioni novecentesche dei tragici e dell'opera originale di Sbarbaro.
 

Avis des internautes - Rédiger un commentaire

Aucun commentaire n'a été trouvé aux emplacements habituels.

Table des matières

Antigone Prometeo incatenato e Alcesti
101
Appendice Camillo Sbarbaro Il Ciclope Dramma satiresco
389
Nota dellEditore
455
Droits d'auteur

Autres éditions - Tout afficher

Expressions et termes fréquents

Informations bibliographiques