Risultati 1-1 di 1
Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

Il Vescovo Giacomo Bonanno Gran Inquisitore di Sicilia era della Famiglia Bonanno che da Siracusa si era diramata a fine 1500 con Giovanni Battista Bonanno Barone di Friddani di Canicatti e Ravanusa etc con il Ramo di Duca di Montalbano e poi Principe di Riccafiorita e Cattolica e quello di Principe di Linguaglossa Barone del Maeggio e della Delia. Ora l'unico Ramo Vivente in Roma e Siracusa. Stemma Corona di Principe motto della Famiglia Bonanno: Neque sol per diem neque luna per noctem.
Grazie P.pe don Giuseppe Bonanno di Linguaglossa Cavaliere Gran Croce di Onore e Devozione del Sovrano Militare Ordine do Malta, Ambasciatore dell'Ordine , Cavaliere dell'insigne Ordine di San Gennaro.
 


4 stelle - 0
3 stelle - 0
2 stelle - 0
1 stella - 0
Senza valutazione - 0

Recensioni editoriali - 0
Recensioni degli utenti - 1